Trolley

La Sardegna toccata 26 mila volte

26 mila: tanti sono i passeggeri che si stima siano transitati tra mercoledì e domenica 3 giugno presso lo scalo Riviera del corallo di Alghero.

Un’isola ci bada in modo particolare a certe cose. Alla base, si tratta del verso in cui pensare la propria insularità: è isolamento o apertura? È estrema chiusura o estrema accessibilità per mare e per cielo? Intendiamoci, non vogliamo demonizzare chi intendesse l’isola come fuga dal mondo, come rifugio e microcosmo. C’è, in effetti, anche un modo di considerare la questione in questi termini che ha un proprio senso e un proprio fascino. Mettere una certa distanza tra sé e un mondo senza ormai più distanze, un mondo sempre più connesso, soffocante e invadente può essere da ogni punto di vista una buona pratica.


Tuttavia, a noi piace pensare che un rifugio sia davvero tale quando la via per arrivarci sia sempre reversibile e facilmente percorribile nei due sensi: sia in entrata che in uscita. Diversamente, il rifugio può trasformarsi in gabbia, anzitutto mentale, e sappiamo purtroppo quante ce ne siano in giro e quanto ci abbiano negativamente condizionati nel corso degli anni. Così, questa dei 26 mila passeggeri, se confermata, ci sembra comunque un’ottima notizia. L’incremento dipende soprattutto dall’apertura delle nuove rotte da e per Barcellona (Vueling), Berlino e Londra (Easyjet), Madrid (Volotea), Maastricht ed Amsterdam (Corendon). Con ciò i collegamenti internazionali sono passati dai 50 del 2017 agli attuali 64, così che la crescita di passeggeri internazionali è stimato intorno al 23%. Sono in aumento anche le compagnie aeree che fanno scalo nel nostro aeroporto, come Vueling e Corendon.


Un’isola poi in fondo è esattamente questo: l’ombelico di una rete insolubile di transiti, passaggi, permanenze, fughe, ritorni, cammini, stasi, smarrimenti, ritrovamenti, rotte e dirottamenti. È una soglia marina, stando sulla quale il dentro e il fuori si ribaltano di continuo l’uno nell’altro e allora semplicemente si sta: si sta senza posizione rispetto al mondo intero.

Reservation
IL MEGLIO PER IL TUO VIAGGIO, SOLO SUL NOSTRO SITO

Scopri il Catalunya, nel cuore di Alghero, e prenota in tutta sicurezza la tua vacanza da sogno o il tuo viaggio di lavoro.

PREFERISCI CHIAMARE?
+39 079 953.172

4

Buoni motivi per prenotare
sul nostro sito

Special Offers
IN ESCLUSIVA SUL NOSTRO SITO

L’Hotel Catalunya ti propone offerte speciali per il tuo soggiorno ad Alghero in tutti i periodi dell’anno. Prenota sul nostro sito ufficiale per essere sicuro di usufruire delle offerte speciali più vantaggiose.

Miglior prezzo garantito

Se entro 24 ore dalla prenotazione troverai una tariffa più bassa, agli stessi termini e condizioni, contattaci e la applicheremo al tuo soggiorno scontandola ulteriormente del 10%!

 

Offerte esclusive

Sconti, pacchetti e speciali omaggi riservati solo a chi prenota direttamente sul nostro sito.

 

Rapporto diretto

Gestiremo personalmente la tua prenotazione e potremo disegnare insieme un'offerta su misura, trovando la soluzione più adatta alle tue esigenze e offrendoti preziosi consigli per il tuo soggiorno.

Sicurezza

Con noi i tuoi dati personali e quelli della tua carta di credito saranno al sicuro: verranno trattati dal nostro staff in totale riservatezza e nel pieno rispetto delle norme sulla privacy.