Trolley

Rivelazione di un albergo

Un passo nel fuori, un breve anticipo di vacanza, una fulminea prefigurazione di viaggio, un rodaggio per vedere se i nostri sandali reggono ancora bene la strada.

Pasquetta è anche un po’ questo, tanto più lo è quest’anno, dal momento che pare essersi finalmente aperta una finestra sul sole e il calore primaverili, ciò che permette a tutte le cose di uscire dalla tana in cui hanno svernato, raggomitolate su se stesse. A cominciare dai colori della nostra terra e del nostro mare, che tornano a mostrarsi e, mostrandosi, ci aprono lo sguardo, anche lui rintanatosi per lungo tempo, abbassatosi contro il vento, defilatosi sotto una pioggia di pensieri.


Anche il nostro albergo oggi sembra squarciare il velo vagamente opaco e selvaggio con cui l’inverno aveva ricoperto il mondo. Dalle fondamenta al tetto è percorso dal brivido di gioia che sempre ci prende al solo pensiero di quante vite, di quante storie, di quanti transiti esistenziali si incrocino e confondano per questi corridoi, per queste camere, tra queste mura. E quanti sguardi hanno spaziato e ancora spazieranno attraverso l’orizzonte del nostro altissimo Blau Skybar! Probabilmente, se avessimo occhi più profondi, occhi sovrumani, potremmo ancora scorgere le impronte lasciate in cielo, in terra e in mare da tutti questi sguardi ammirati, qualcosa come una vaga alterazione della prospettiva, un lieve avvallamento dell’aria, un certo restringimento nel flusso di una qualche corrente sottomarina.


Una cosa è certa: ognuno, per quanto poco si fermi, per quanto poco si noti, per quanto poco dica, per quanto poco faccia, per quanto poco perfino voglia, lascia di sé, e dopo di sé, una qualche minuscola particella vitale durante il proprio soggiorno. Noi albergatori, noi esseri umani, naturalmente non ce ne accorgiamo: sono minuzie, queste, che competono soltanto agli dei. Ma d’altronde, di quale altra materia pensate siano fatti gli alberghi, queste costruzioni in perpetuo divenire, queste identità edificate giorno dopo giorno, valigia su valigia, vita su vita, prenotazione su prenotazione?

Reservation
IL MEGLIO PER IL TUO VIAGGIO, SOLO SUL NOSTRO SITO

Scopri il Catalunya, nel cuore di Alghero, e prenota in tutta sicurezza la tua vacanza da sogno o il tuo viaggio di lavoro.

PREFERISCI CHIAMARE?
+39 079 953.172

4

Buoni motivi per prenotare
sul nostro sito

Special Offers
IN ESCLUSIVA SUL NOSTRO SITO

L’Hotel Catalunya ti propone offerte speciali per il tuo soggiorno ad Alghero in tutti i periodi dell’anno. Prenota sul nostro sito ufficiale per essere sicuro di usufruire delle offerte speciali più vantaggiose.

Miglior prezzo garantito

Se entro 24 ore dalla prenotazione troverai una tariffa più bassa, agli stessi termini e condizioni, contattaci e la applicheremo al tuo soggiorno scontandola ulteriormente del 10%!

 

Offerte esclusive

Sconti, pacchetti e speciali omaggi riservati solo a chi prenota direttamente sul nostro sito.

 

Rapporto diretto

Gestiremo personalmente la tua prenotazione e potremo disegnare insieme un'offerta su misura, trovando la soluzione più adatta alle tue esigenze e offrendoti preziosi consigli per il tuo soggiorno.

Sicurezza

Con noi i tuoi dati personali e quelli della tua carta di credito saranno al sicuro: verranno trattati dal nostro staff in totale riservatezza e nel pieno rispetto delle norme sulla privacy.